solovela.net
mercoledì , 18 settembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Marco Nannini rimonta
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Marco Nannini rimonta
NewsRegate/02/FelipeCubillos.gif Marco Nannini rimonta
Global Ocean Race
Marco Nannini rimonta

Financial Crisis brucia le 280 miglia che lo separavano da Cessna Citation

Si accorciano le distanze tra Financial Crisis e Cessna Citation; negli ultimi due giorni si sono assottigliate sino ad arrivare a circa 2 miglia, dalle 280 di due giorni fa. La spettacolare rimonta è dovuta alla zona di calma incontrata da Conrad Colman e Adrian Kuttel di Cessna Citation, mentre Marco Nannini e Hugo Ramon, sono riusciti a prendere la cresta di un alta pressione che li ha aiutati a rimontare con venti da 15/17 nodi e mare piatto.
Le due barche, dice Marco Nannini, si dovrebbero avvistare in giornata.
La battaglia per passare il gate di Felipe Cubillos a Capo Horn, sarà accesissima. Con condizioni di vento simili, potrebbe essere determinante, oltre alle capacità dei due equipaggi, anche la differenza generazionale delle due barche. Cessna Citation è un Open di ultimissima generazione, mentre la barca di Nannini è un Akilaria acquistato usato, dopo che aveva partecipato già all’ultima edizione della Global Ocean Race.
La distanza che separa i due equipaggi da Capo Horn è, al momento, di circa,1.400 miglia, il gate, Felipe Cubillos, è posto proprio in corrispondenza del capo.
Sarà una battaglia accesissima, giocato sull’orlo del miglio di differenza. Al momento Colman, è a circa un miglio e mezzo a nord di Nannini, i due stanno attraversando le stesse condizioni meteorologiche.
15/feb/2012

Sailitalia

ARTICOLI CORRELATI


RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti