solovela.net
lunedì , 27 gennaio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Avel delle sorelle Gucci sul podio
Avel delle sorelle Gucci sul podio
NewsRegate/10/AvelST_SVN.jpg Avel sul podio a Les Voiles de Saint Tropez
Les Voiles de Saint-Tropez
Avel delle sorelle Gucci sul podio

Avel, che in bretone significa vento, fu commissionata dal francese René Calame su progetto di Nicholson e costruita nel 1896. All'inizio degli anni novanta fu acquistata dalle sorelle Gucci

Siant-Tropez - Per il the secondo anno di fila l’elegante cutter ad armo aurico Avel ha vinto il Rolex Trophy a Les Voiles de Saint-Tropez. Appartenente alle sorelle Alessandra e Allegra Gucci, lo yacht progettato da Charles Nicholson ha battuto una serie di forti avversari nella sua classe e si è difeso egregiamente dall’accanito attacco dello yawl Marconi Skylark di Tara Getty, difendendo così il titolo che aveva conquistato lo scorso anno.


E’ stata una splendida settimana di competizione per i 114 yacht della divisione Tradition, condotta nello spirito unico che contraddistingue Les Voiles. Il vento ha collaborato in ognuno dei quattro giorni di regata, arrivando giusto al momento della partenza per le classi Tradition.

Il Comitato di Regata, sotto la serena guida di Georges Korhel, ha potuto far disputare alla flotta Tradition, inclusi i cui i 55 yacht eleggibili per il Rolex Trophy, una serie di piacevoli percorsi costieri di lunghezza compresa tra 14 e 17 miglia nautiche.


Per Alessandra e Allegra Gucci, il secondo trionfo al Rolex Trophy è una gradita sorpresa e un giusto tributo al loro equipaggio e ai suoi sforzi: "E’ un piacere e semplicemente fantastico tornare a vincere. Siamo molto felici. La regata dello scorso anno era stata più difficile ma quest'anno abbiamo avuto un bel vento e un clima perfetto. Avel è stata molto veloce e l'equipaggio ha fatto un lavoro eccellente."


Les Voiles è ampiamente considerato come uno degli eventi più straordinari nel mondo della vela. Lo scenario e la flotta di 300 barche, che combina elementi moderni e vintage, creano un'atmosfera unica gelosamente custodita dalla SNST.


L'equipaggio di Avel, entusiasta della sua vittoria, è rispettoso dei suoi rivali. "E' stato molto difficile vincere nel nostro gruppo e conquistare il Rolex Trophy,” ha ammesso Austin, che come le sorelle Gucci attribuisce il successo al lavoro esemplare dell’equipaggio. "E' stato molto difficile tenere Avel in aria pulita, data l’enorme diversità della flotta. Siamo fortunati ad avere un nucleo solido nell’equipaggio, che in regata è composto di 13-15 persone. La nostra barca è autentica e non ha verricelli, per cui quando il vento aumenta, la navigazione diventa piuttosto emozionante e hai bisogno di un buon equipaggio."


Les Voiles de Saint-Tropez segna la chiusura stagione della stagione di regata mediterranea in un modo gioioso e felice, perfettamente riassunto dalle sorelle Gucci: "Les Voiles è uno degli eventi migliori. Siamo sempre un po' tristi perché è la fine della stagione, ma è un posto molto bello per concludere e non vediamo l’ora di tornare il prossimo anno."

tutti i risultati

08/ott/2012

SVN 49

ARTICOLI CORRELATI


RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti