solovela.net
domenica , 15 dicembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Fremito d'Arja vince la Gold Cup
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Fremito d'Arja vince la Gold Cup
NewsRegate/11/Melges20GoldCup_SVN.jpg Fremito d'Arja vince la Gold Cup
Audi Sailing Series Melges 20
Fremito d'Arja vince la Gold Cup

A Fremito d'Arja la Gold Cup mentre Candida Sailing Team fa suo il circuito

Napoli - Tornano il vento teso e il mare grosso sul golfo di Napoli e l'Audi Melges 20 Gold Cup, evento valido come tappa conclusiva delle Audi Sailing Series, a fregiarsi di un titolo dai riflessi iridati è l'equipaggio di Fremito d'Arja, ovvero il terzetto composto dall'armatore-timoniere Dario Levi, dal tattico Andrea Casale e dal trimmer Stefano Lagi.

Decimo nell'unica regata disputata nel corso della giornata odierna, Fremito d'Arja ha chiuso la serie di sette prove scartando un undicesimo. Un ruolino di marcia valso nove punti di margine su Candida Sailing Team, che ha chiuso la sua partecipazione così come l'aveva aperta: con una vittoria. Secondi nell'Audi Melges 20 Gold Cup, Alessio Marinelli, Branko "Little Bear" Brcin e Paolo Mangialardo hanno messo il sigillo sulle Audi Sailing Series, strappate dalle mani di Turnover (Perazzo-Fonda-Vallivero) dopo un serrato testa a testa infiammatosi nel corso delle tappe finali del circuito.

A completare il podio della manifestazione organizzata da B-Plan Sports&Event in collaborazione con il Circolo Canottiere Napoli e con la classe internazionale è stato Karma (Pegoraro-Paoletti-Bussani), passato dalla seconda alla terza piazza a causa di una penalità rimediata nel corso dell'ultima regata, chiusa al quindicesimo posto.

Sorrisi anche per Leviathan (Albertini-Favini-Di Maio-Masotto) e Mascalzone Latino Jr (Onorato-Bressani-Michetti), finiti nella top five di una manifestazione che ha contato ben trentuno iscritti.

Con la conclusione dell'Audi Melges 20 Gold Cup, la lunga stagione agonistica organizzata da B-Plan Sport&Events è giunta a conclusione. L'attenzione si sposta ora sui preparativi in vista di un 2013 che si annuncia ricco di appuntamenti inperdibili, come il Mondiale Melges 32 che tornerà a disputarsi in Italia.

Audi Melges 20 Gold Cup
1. Fremito d'Arja, (11)-2-4-3-2-4-10, pt. 25
2. Candida Sailing Team, 1-9-(13)-4-10-9-1, pt. 34
3. Karma, 3-(15)-8-1-7-1-15, pt. 35
4. Leviathan, 6-(16)-5-11-3-8-3, pt. 36
5. Mascalzone Latino Jr, 5-6-1-5-23-20-3, pt. 41

Audi Sailing Series Melges 20
1. Candida Sailing Team, pt. 125
2. Turnover, pt. 133
3. Fremito d'Arja, pt. 164
4. Pecceré, pt. 172
5. Audi Ultra - Out of Reach, pt. 174
05/nov/2012

FF40

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti