solovela.net
venerdì , 15 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Act 3 - Alinghi domina a Qingdao
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Act 3 - Alinghi domina a Qingdao
NewsRegate/05/Alinghi_CInaAct3.jpg Alinghi
Extreme Sailing Series
Act 3 - Alinghi domina a Qingdao

Alinghi domina nelle regate mentre Land Rover battezza ufficialmente un nuovo Extreme 40 (ITA)

Qingdao, CIna - L’International Sailing Center di Qingdao, in Cina, è tornato a vivere nella giornata inaugurale delle Extreme Sailing Series™, dove è stato firmato ufficialmente l’accordo per cui Land Rover sarà per tre anni main partner del circuito che per primo ha ideato le regate stile stadio.

A seguito della firma dell’accordo è stato organizzato il varo dell’Extreme 40 brandizzato Land Rover. Sul campo di regata in acqua libera, i team svizzeri di Alinghi e di Realteam nella giornata di ieri hanno dominato in una situazione meteo caratterizzata da vento leggero concludendo in testa alla classifica provvisoria prima che, nella giornata di oggi, inizino le tre giornate di regate stile stadio.

Morgan Larson, che in questa tappa timona al posto di Ernesto Bertarelli timoniere ufficiale di Alinghi, ha vinto tre delle cinque prove disputate nella giornata di ieri, dimostrandosi, in base ai dati forniti da SAP, l’imbarcazione più veloce sull’acqua, con una media di 8.03 nodi.

Il vento molto leggero e instabile non ha consentito di portare a termine l’ultima regata. Nelle altre prove della giornata gli equipaggi si sono dovuti impegnare al massimo con grande concentrazione e impegno per minimizzare gli errori e le manovre. Le regate si sono svolte in acque aperte, di fronte all’International Sailing Center di Qingdao, in un campo di regata comunque sufficientemente vicino perché la folla di spettatori potesse osservare l’azione.

Gli otto team che regatano a Qingdao vedono sfidarsi alcuni tra i più famosi e titolati velisti italiani inclusi vincitori di medaglie olimpiche, campioni del mondo ed europei e alcuni giovani velisti cinesi che hanno ricevuto la wild card per la tappa e che regatano sotto la guida dello skipper Mitch Booth.

La tappa di Qingdao è stata ufficialmente inaugurata con una spettacolare cerimonia di apertura ospitata dalla Qingdao Yachting Association (QDYA), uno spettacolo che neanche la pioggia è riuscito a rovinare, in un’atmosfera in cui performer locali hanno ballato danze tradizionali cinesi prima che ciascun team venisse presentato alla folla.

Xu Lijia, atleta cinese medaglia d’oro alle Olimpiadi e ISAF World Sailor, ha regatato a bordo del team cinese e ha presenziato alla cerimonia in qualità di special guest.

Da oggi la flotta regaterà per tre giorni nella spettacolare modalità stile stadio con centinaia di spettatori locali che sono attesi nel villaggio olimpico per osservare le competizioni che si terranno a pochi metri dalle rive della baia di Fushan. Per la prima volta in Cina sarà possibile seguire dal vivo le regate online dalle 14.00 alle 17.00 su www.zhibome.com. I fan internazionali potranno vedere il replay del giorno sul sito ufficiale del circuito.

Extreme Sailing Series 2013 Act 3, Qingdao
classifica provvisoria dopo il Day 1, 5 regate
Posizione / Team / Punteggio
1° Alinghi (SUI): 47 punti.
2° Realteam (SUI): 36 punti.
3° The Wave, Muscat (OMA): 33 punti
4° SAP Extreme Sailing Team (DEN): 32 punti.
5° Team Korea (KOR): 31 punti.
6° GAC Pindar (NZL): 31 punti.
7° China Team (CHN): 28 punti.
8° Red Bull Sailing Team (AUT): 22 punti.
03/mag/2013

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti