solovela.net
sabato , 22 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Soldini ci prova ancora
Soldini ci prova ancora
NewsRegate/07/Immagine_9.png Maserati in navigazione
Record
Soldini ci prova ancora

Giovanni Soldini con Maserati parteciperà alla Transpac race, a bordo ancheil presidente della Fiat Jhon Elkman

Milano – Giovanni Soldini con Maserati, è diventato un professionista del record e il suo nuovo obiettivo è battere quello della Transpac detenuto da Alfa Romeo dal 2009, quando con Neville Crichton come skipper, percorse la rotta da Los Angeles a Honolulu, 2.225 miglia, in 5 giorni, 14 ore e 36 minuti.

Ad accompagnare Giovanni e i suoi ragazzi in questa corsa in mezzo all’oceano, ci sarà anche Jhon Helkman, presidente della Fiat.

Al nutrito gruppo di sponsor di Soldini, si è ora aggiunto anche il Gruppo Ermenegildo Zegna.
Il navigatore, ieri a Milano, al quartier generale del Gruppo Zegna ha presentato la nuova impresa di Maserati.

La partenza è prevista per il 13 luglio al largo della scogliera di Point Fermin, San Pedro-Los Angeles. In questa regata, le partenze sono differite a secondo della classe. Nella classe di Maserati, ci sono altre sette imbarcazioni.

La Transpac Race, nasce nel 1906, l’anno in cui ci fu il terribile terremoto di San Francisco. A volerla fu uno skipper Hawaiano, Clarence MacFarlane, che per realizzare l’antica visione del re Kalakaua che avrebbe voluto vedere il continente americano impegnato in fitti scambi commerciali con le isole Hawaii.

Il percorso della regata va da Los Angeles alle Hawaii e prevede l'arrivo di fronte al faro di Diamond Head a Oahu, a est di Honolulu.

02/lug/2013

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti