solovela.net
giovedì , 27 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Torbole, teatro del penultimo atto
Torbole, teatro del penultimo atto
NewsRegate/07/Torbole_SVN.jpg Torbole, teatro del penultimo atto
Audi Sailing Series Melges 20
Torbole, teatro del penultimo atto

Dopo Torbole i protagonisti del circuito si ritroveranno a Porto Rotondo

Torbole - Puntuale come ogni anno torna l'appuntamento che impegna le flotte Melges sull'alto Garda. Quest'anno B.Plan Sport&Events (BPSE) ha scelto come sede delle tappa benacensi il Circolo Vela Torbole, eccellente ospite del Campionato del Mondo Melges 24 dello scorso anno.

Ad aprire le danze, tastando per primi gli effetti della "fabbrica del vento", saranno i Melges 20, attesi sul Garda trentino il prossimo fine settimana per una frazione che si annuncia di importanza fondamentale per le sorti del circuito. Dopo Torbole, infatti, i piccoli di casa Melges si ritroveranno a Porto Rotondo per il campionato continentale, evento conclusivo di una stagione che ha già mandato in archivio gli eventi di Gaeta, Porto Ercole e Portoferraio.

In loco si stanno già allenando i primi dei trenta equipaggi che, provenienti da sette Nazioni, animeranno la frazione. La vicinanza con il Campionato Europeo ha spinto alcuni dei team statunitensi di punta a unirsi alla flotta: saranno quindi della partita Bacio di Michael Kiss, che alla tattica impegnerà Chris Rast, e Section 16 di Richard Davies e del tattico Charlie McKee, già bronzo a Seul nel 1988 (470) e a Sydney nel 2000 (49er).

Non mancheranno poi i vincitori delle tappe precedenti che, caso vuole, occupino nell'ordine le prime tre piazze della classifica overall: Out of Reach di Guido Miani e Gabriele Benussi, Mascalzone Latino Jr di Achille Onorato e Lorenzo Bressani e Stig di Alessandro Rombelli e Paul Goodison.

Occhi puntati anche su ITA-157 di Musone-Farneti con Alberto Bolzan alla tattica, capaci in corso di stagione di ottimi spunti prestazionali, 3Menda di Federico Albano e Giulio Desiderato, vincitori lo scorso anno proprio sul Garda della prova più dura della stagione, Legionario di Capolino-Ivaldi-Ricci, finito sul podio di Portoferraio, e Audi Ultra Giacomel di Perazzo-Fonda-Vallivero, in ripresa dopo un avvio di stagione in chiaro-scuro.

Dopo Torbole i protagonisti del circuito si ritroveranno a Porto Rotondo (29 agosto - 1 settembre), dove sarà assegnato il primo titolo europeo assoluto e si tireranno le somme conclusive.


03/lug/2013

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti