solovela.net
martedì , 12 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Extreme Sailing Series si avvicina il primo Act
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Extreme Sailing Series si avvicina il primo Act
NewsRegate/02/Singapore_SVN.jpg Extreme Sailing Series Singapore
Extreme Sailing Series
Extreme Sailing Series si avvicina il primo Act

Manca una settimana dall’evento di apertura delle Extreme Sailing Series™ a Singapore

Singapore - Tutto è pronto per il primo Act delle Extreme Sailing Series che inizierà a dare spettacolo il 20 febbraio a Singapore quando inizieranno i quattro giorni di regate nel famoso “stadio” di Marina Bay, nel cuore della città.

La flotta è composta da 12 Extreme 40 e da 60 velisti di livello internazionale.

Quattro giorni di regate nel famoso “stadio” di Marina Bay, nel cuore della città e Phil Lawrence, Direttore di Gara, prevede che il 2014 potrebbe essere una delle stagioni più avvincenti di sempre. “Il livello in acqua è davvero alto e tutti sono in grado vincere una regata. Non c’è un favorito alla vittoria del circuito ed è così che dovrebbe essere”.

Per seguire le regate stile stadio in diretta da venerdi 21 febbraio a domenica 23 febbraio, dalle ore 16.00 locali (ore 8.00 GMT/9.00 CET) www.extremesailingseries.com. Gli orari potrebbero cambiare.



Extreme Sailing Series™ Act 1 Singapore, i team
Alinghi (SUI)
Emirates Team New Zealand (NZL)
GAC Pindar (AUS)
Gazprom Team Russia (RUS)
Groupama Team France (FRA)
J.P. Morgan BAR (GBR)
Oman Air (OMA)
Realstone (SUI)
Red Bull Sailing Team (AUT)
SAP Extreme Sailing Team (DEN)
Team Aberdeen Singapore (SIN)
The Wave, Muscat (OMA)
14/feb/2014

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti