solovela.net
venerdì , 19 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Catana Group nomina Adria Ship importatore unico
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Catana Group nomina Adria Ship importatore unico
Catana Group
Catana Group nomina Adria Ship importatore unico

I Catamarani Catana e i nuovissimi Bali saranno importati in Italia dall’importatore dell’Elan

Grado – E’ stato firmato l’accordo tra la Catana Group che fa capo al gruppo Poncin e l’Adria Ship di Grado, già importatore dei marchi Elan e Impression, per l’importazione dei famosi catamarani Catana e dei nuovissimi catamarani Bali.

Sono i catamarani Bali a rappresentare la parte più interessante dell’accordo, infatti, se i catamarani Catana sono ormai ben conosciuti sul mercato (il cantiere ha 30 anni di attività) e considerati gli Swan dei multiscafi, i Bali sono un brand nuovo tutto da sviluppare.

Il gruppo con questo marchio intende realizzare prodotti meno costosi dei Catana per andare a competere in un mercato, quello del charter e degli armatori privati, che, per quanto riguarda i catamarani, è in decisa crescita.

I Bali sono catamarani molto innovativi con un’interpretazione della comodità di bordo moderna e fuori dagli standard tradizionali.

“Crediamo che i Bali troveranno un terreno fertile in Italia dove la richiesta di questo tipo di barche è in deciso aumento - dice Luigi Coretti. - Pensiamo che gli amanti dei catamarani saranno felici anche del ritorno di Catana che da diversi anni non aveva una struttura organizzata nel nostro paese.”

12/nov/2014

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti