solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Pescatori di frodo trovano la finanza ad aspettarli
Pescatori di frodo trovano la finanza ad aspettarli
News/12/Motovedetta-finanza_p.jpg Motovedetta della Guardia di Finanza
Parchi marini
Pescatori di frodo trovano la finanza ad aspettarli

Due sub pescatori di frodo quando riemergono trovano una motovedetta ad aspettarli

Nardò, Lecce – La scena, se non fosse da reato penale, sarebbe da film comico. Una barca è ferma nella zona di riserva integrale del parco marino di Porto Cesareo, vicino Lecce. Il conducente della barca a un certo punto vede avvicinarsi i lampeggianti di una motovedetta che arriva a tutta velocità, mette in moto e scappa verso una zona di bassi fondali dove sa che la motovedetta non può raggiungerlo.

La motovedetta, conscia dell’inutilità dell’inseguimento, si ferma e spegne i motori proprio sul punto dove si suppone che la barca fuggita abbia lasciato i suoi compari subacquei.

Infatti, questi, poco dopo riemergono e cercano di passare le aragoste che hanno catturato illegalmente a quello che doveva essere il loro compare, ma a prendere i crostaci si è allungato un braccio sul quale si vedeva una giacca grigio verde, quella del finanziere che li aspettava per notificargli la denuncia penale.

Il fatto è avvenuto il 22 dicembre, i due sub sono stati denunciati a piede libero, mentre il pescato di aragoste, ostriche e mussoli è stato rimesso in acqua ancora vivo.

28/dic/2014

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti