solovela.net
sabato , 22 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Dal 1° marzo cambia l’esame di patente nautica entro le 12 miglia
Dal 1° marzo cambia l’esame di patente nautica entro le 12 miglia
Leggi e fisco
Dal 1° marzo cambia l’esame di patente nautica entro le 12 miglia

La motorizzazione pubblica una circolare che cambia l’esame della patente nautica

Roma – L’armonizzazione degli esami tra Capitanerie di Porto e Motorizzazione è stato chiesto molte volte e da molto tempo, alla fine, le autorità hanno ritenuto che tali richieste fossero da accogliere e hanno emanato una circolare che stabilisce che dal prossimo 1° marzo 2016 gli esami in Motorizzazione si svolgeranno come si svolgono quelli in Capitaneria di Porto, il tutto riferito solo agli esami per la condotta di unità da diporto entro le 12 miglia da costa ( in motorizzazione si tengono solo gli esami per la dondotta di unità da diporto entro le 12 miglia dalla costa)

La circolare stabilisce che i quiz usati saranno quelli utilizzati delle capitanerie. Questi prevedono 20 domande a risposta multipla. Sono ammessi 3 errori, al quarto errore, il candidato sarà bocciato.

Il candidato dovrà anche risolvere un problema di carteggio di base in 15 minuti. Superate entrambe le prove potrà accedere all’esame pratico che, nella maggior parte dei casi, non si terrà lo stesso giorno dell’esame teorico.

La circolare stabilisce che si dovrà tenere l’esame pratico e l’esame teorico nello stesso giorno solo nel caso in cui ci sia un numero di candidati ridotto o che l’ufficio della motorizzazione nel quale si è presentato l'aspirante comandante, sostenga le sedute d’esame con una frequenza superiore ai due mesi.

Ciò significa che è possibile che un candidato faccia l’esame teorico e poi possa sostenre l'esame pratico oltre un mese a mezzo più tardi.

L'ufficio della Motorizzazione non è tenuto a fornire squadrette da carteggio e carta nautica anche se può farlo, quindi, il candidato si dovrà informare sulla necessità di portare lui stesso il materiale per sostenere l'esame.

Durante l’esame il candidato potrà utilizzare una calcolatrice ma non lo smart phone.

La commissione d’esame sarà composta da un esaminatore e un segretario per l’esame a motore, e un esaminatore, un esperto velista e un segretario per l’esame a vela.

La circolare della motorizzazione si può leggere qui
http://www.patente.it/normativa/circolare-20-01-2016-n-1326-esame-patente-nautica?idc=3193

01/feb/2016

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti