solovela.net
lunedì , 18 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: La zattera di Lampedusa, in ricordo dei migranti morti in mare
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

La zattera di Lampedusa, in ricordo dei migranti morti in mare
Jason de Caires Taylor
La zattera di Lampedusa, in ricordo dei migranti morti in mare

E’ stata deposta sui fondali di Lanzarote, l’ultima opera di Jason de Caires Taylor

Lanzarote (Canarie) – E’ stata deposta a 15 metri di profondità nei fondali di Lanzarote alle Canarie, l’ultima opera di Jason de Caires Taylor, l’artista noto per le sue opere subacquee.

Il nome dell’opera è ‘La zattera di Lampedusa’ (The raft of Lampedusa). Un’opera in cemento, come tutte le opere di Taylor, che deposta sul fondo del mare è destinata a integrarsi con l’ambiente marino e con il tempo scomparire sotto la vegetazione che vi cresce sopra, come spiegò lo stesso Taylor a Solovelanet in un’intervista di qualche anno fa.

La zattera di Lampedusa è un'opera creata in ricordo di tutti i migranti che nel Mediterraneo perdono la vita nel tentativo di fuggire alle guerre e alla povertà.

10/feb/2016

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti