solovela.net
martedì , 12 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Tromba d’aria a Roma, 2 morti, e danni alle barche del litorale
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Tromba d’aria a Roma, 2 morti, e danni alle barche del litorale
Maltempo
Tromba d’aria a Roma, 2 morti, e danni alle barche del litorale

La tromba d’aria che ieri pomeriggio ha investito il litorale romano ha distrutto delle barche a Fiumicino

Roma – Nella giornata di ieri, intorno alle ore 16,00, una violenta tromba d’aria si è abbattuta sul litorale romano toccando terra all’altezza di Fiumicino dove ha distrutto una ventina di piccole barche in secco facendole cadere l’una sull’altra, provocato l’incendio di una centralina elettrica e fatto cadere diversi alberi.

La tromba d’arai da Fiumicino si è spostata a Ladispoli, poco a nord di Roma, per poi spostarsi su Civitavecchia e arrivare al Lago di Bracciano.

Il fenomeno è durato pochi minuti con venti di forte intensità che hanno toccato punte di oltre 50 nodi. Danni a Fiumicino dove una centralina elettrica ha preso fuoco e diversi alberi sono caduti, a Roma dove un uomo è morto. Un'altra vittima è stata registrata a Cesano.

Nessun danno alle barche dei porti interessati dal cattivo tempo tranne quelli registrati a Fiumicino.

Porto di Roma a Ostia e Riva di Traiano non hanno registrato alcun incidente.

A Bracciano solo qualche devira dei circoli nautici caduta dall’invaso.


07/nov/2016

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti