solovela.net
giovedì , 21 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Le coste francesi colpite da una tempesta a 190 chilometri orari
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Le coste francesi colpite da una tempesta a 190 chilometri orari
Tempesta Zeus
Le coste francesi colpite da una tempesta a 190 chilometri orari

Danni in Francia e Inghilterra per la tempesta Zeus

Camaret (Francia) – Durante il week end e fino a ieri lunedì 6 marzo la Bretagna e la parte meridionale della Gran Bretagna sono state colpite da Zeus, una tempesta forza 12 che ha causato molti danni.

Meteo France, il servizio meteorologico francese, ha rilevato venti a 193 chilometri orari sull’estrema punta della Bretagna.

La tempesta, che è stata valutata in un forza 12, ha causato diversi danni sia sulle coste francesi sia inglesi. Diverse barche sono cadute dagli invasi e i vigili del fuoco hanno dovuto effettuare molti interventi per cornicioni e alberi caduti.

Fortunatamente sino a questo momento non è giunta alcuna notizia di barche colte in mare dalla tempesta.

Zeus ha colpito anche le coste della Spagna e anche qui si sono registrati molti danni, in una dei marina di Palma de Mallorca è affondato un superyacht che si è schiantato contro la banchina alla quale era ormeggiato sino a distruggere lo scafo.

07/mar/2017

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti