solovela.net
domenica , 17 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Brexit: In Inghilterra un’emorragia di superyacht
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Brexit: In Inghilterra un’emorragia di superyacht
Brexit e Nautica
Brexit: In Inghilterra un’emorragia di superyacht

Una delle conseguenze della Brexit è la fuga dalla bandiera inglese per i grandi yacht

Genova – Nell’ambito della Shipping Week, la settimana dedicata alle problematiche dello shipping che si sta tenendo a Genova, Gian Enzo Durci, presidente della Federagenti, ha spiegato alcuni effetti della Brexit che riguardano questo settore. Tra questi la fuga dalla bandiera inglese dei superyacht.

Iniziata quasi subito dopo il referendum che ha decretato la volontà del Regno Unito di uscire dalla Comunità Europea, la fuga dalla bandiera inglese sta vivendo un picco da quando le trattative per l’uscita sono iniziate.

A beneficiare di questa fuga è Malta che ha visto incrementare velocemente il numero di unità che ha scelto di navigare all’ombra della bandiera dell’isola mediterranea.

Gli armatori cercano in queste bandiere il massimo beneficio di appartenere alla comunità europea insieme a politiche fiscali accomodanti.

Posizione che l’Italia potrebbe avere facilmente, ma che non riesce a conquistare a causa di una preclusione ideologica che gli impedisce di favorire alcune categorie come appunto i superyacht. Senza considerare che i superyacht portano migliaia di posti di lavoro e un giro di denaro ingente ovunque vadano ad ancorare.

Sempre Durci, nell’ambito del suo discorso, ha evidenziato come problemi seri potrebbero verificarsi nei porti inglese. Gli operatori inglesi prevedono code costanti di oltre 50 chilometri di tir in attesa di entrare nel Regno Unito dopo l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione.
29/giu/2017

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti