solovela.net
mercoledì , 23 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Salvi i due naufraghi della Transat Jacques Vabre
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Salvi i due naufraghi della Transat Jacques Vabre
NewsRegate/11/Il-Derka-capovolto.jpg il Derka capovolto in oceano Atlantico
Transat Jacques Vabre 2017
Salvi i due naufraghi della Transat Jacques Vabre

Gli uomini del Drekan tratti in salvo lasciano la loro barca incolumi

Atlantico settentrionale - Sono stati tratti in salvo Eric Defert e Christopher Pratt, equipaggio del Multi 50 Drekan che partecipava alla Transat Jacques Vabre. Il salvataggio è avvenuto ieri sera intorno alle 22:00. La barca si era capovolta a circa 300 miglia dalle Azzorre.

Le stazioni di soccorso MRCC di Punta Delgada (Azzorre) e Lisbona hanno coordinato le operazioni di salvataggio, deviando la rotta della nave olandese Beautriton verso il catamarano per prestare soccorso.

Il capitano della nave da carico ha preso contatto con i due skipper che hanno aspettato i soccorsi all’interno dello scafo centrale concordando che per il salvataggio avrebbero atteso e fino all'alba di stamani a causa delle condizioni meteoriche difficili con onde 4 metri e 25 nodi di vento.

Un pattugliatore della Marina militare portoghese è stato inviato comunque dalle Azzorre verso il luogo del naufragio. Alle 9:38 di questa mattina, la Beautriton ha messo una barca di salvataggio in acqua e recuperato i due marinai. La nave da carico ora va verso Georgetown negli Stati Uniti.

Su richiesta del MRCC e in conformità con il Regolamento Marittimo Internazionale, Defert ha spento il segnale Sarsat prima di lasciare l'imbarcazione (la sua funzione è unicamente per individuare e soccorrere le persone). Ora quindi il relitto di Drekan va alla deriva non segnalato e non è ancora noto se un mezzo di recupero sarà predisposto.

La classifica alle ore 18:06 di oggi 9/11/2017
Class40
1 - Imerys Clean Energy
2 - V And B
3 - Aïna Enfance & Avenir
Multi50
1 – Arkema
2 - FenêtréA - Mix Buffet
3 - Réauté Chocolat
IMOCA
1 - St Michel - Virbac
2 - SMA
3 - DES VOILES ET VOUS!
Ultime
1 - Sodebo Ultim'
2 - Maxi Edmond de Rothschild
3 - Prince de Bretagne

La regata
Nata nel 1993 come “Route du café” in solitario, dal 1995 Transat Jacques Vabre in duo, la regata è oggi una importante competizione oceanica francese che si corre ogni due anni. Le 38 imbarcazioni partite domenica 5 novembre scorso, si sfidano per cercare la rotta più veloce di attraversamento dell’Atlantico centrale sulle 4.350 miglia che separano la città francese di Le Havre da quella brasiliana Salvador de Bahia.

Presenti cinque skipper italiani: il fiorentino Giancarlo Pedote in duo con il francese Fabrice Amedeo (IMOCA Newrest - Brioche Pasquier); il milanese Massimo Jiuris con il veneziano Pietro Luciani (Class 40 Colombre XL); il ferrarese Andrea Fantini con il torinese Alberto Bona (Class 40 Enel green power).

Onorano quest’anno la fama di questa grande classica oceanica ben 76 skipper – cinque le presenze femminili – in rappresentanza di 5 differenti nazioni, suddivisi nelle categorie Class 40 (monscafi), Multi 50 (multiscafi), IMOCA (monoscafi), Ultime (multiscafi).

09/nov/2017 Antonio Giovannelli

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti