solovela.net
venerdì , 19 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Classe Ultime: l’ultima barca disalbera
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Classe Ultime: l’ultima barca disalbera
Transat Jacques Vabre 2017
Classe Ultime: l’ultima barca disalbera

Prince de Bretagne disalbera, St Michel-Virbac in vantaggio e Arkema quasi al traguardo

15 novembre 2017 - Alle 18:15 UTC, Prince de Bretagne, l’ultima barca della classe ULTIME ancora in regata, ha dovuto abbandonare per la perdita dell’albero a sole 93 miglia dal traguardo, mentre navigava al largo di Palame, nel nord-est del Brasile, quasi alla fine delle 4.350 miglia da Le Havre, in Normandia (Francia). L’organizzazione della Transat Jacques Vabre e il team di Lionel Lemonchois e Bernard Stamm, stanno valutando il da farsi, perché la barca si trova a soli 18 miglia dalla costa verso cui è spinta a circa un nodo da un vento da est.

IMOCA: St Michel-Virbac ancora al comando
Con meno di 1.000 miglia al traguardo, St Michel-Virbac è in testa con un vantaggio di 74 miglia sul diretto inseguitore, SMA e più di 200 su Des Volies et Vous!.

Multi50: capovolgimento di fronte
Lalou Roucayrol e lo spagnolo Alex Pella, su Arkema, dovrebbero arrivare e Savaldor de Bahia verso le 07:00 UTC di giovedì mattina, per vincere la classe Multi 50 della 13a edizione della Transat Jacques Vabre, migliorando il record precedente di classe di oltre quattro giorni.

Arkema ha sorpassato il favorito, FenêtréA-Mix Buffet (Erwan Le Roux e Vincent Riou), che aveva un vantaggio di 100 miglia all’entrata nei Doldrums. FenêtréA-Mix Buffet ha dovuto rallentare per mettersi al riparo nell'isola di Fernando de Noronha, a 200 miglia da Natal (Brasile), per sostituire la drizza del gennaker.

Class40: 3 barche a distanza ravvicinata
Anche stasera (22:06 FR) Imerys Clean Energy precede gli inseguitori di un soffio: solo 1,7 miglia su V And B e 7 miglia su Aïna Enfance & Avenir. Problemi a bordo di Eärendil per la rottura della staffa inferiore sul timone; si fermeranno a Capo Verde per effettuare riparazioni. Problemi anche per Esprit Scout, che dopo una sosta a Tenerife (Canarie) per riparare la delaminazione di una zona dello scafo, è tornato in rotta verso Salvador de Bahia alle 17:30 UTC.

I nostri connazionali
Costanti la 12ma posizione per Giancarlo Pedote col francese Fabrice Amedeo nella classe IMOCA e la 6a posizione nei Class 40 di Massimo Jiuris e Pietro Luciani. Abbandono per Andrea Fantini e Alberto Bona con Enel Green Power (Class 40), per rottura del timone di dritta.
La classifica alle ore 22:06 del 14/11/2017

Class40
1 - Imerys Clean Energy
2 - V And B
3 - Aïna Enfance & Avenir

Multi50
1 - Arkema
2 - FenêtréA - Mix Buffet
3 - Réauté Chocolat

IMOCA
1 - St Michel - Virbac
2 - SMA
3 - Des Volies et Vous!

Ultime
1 - Sodebo Ultim' (Arrivato)
2 - Maxi Edmond de Rothschild (Arrivato)
3 - Prince de Bretagne (Non localisé)

La regata
Settantasei skipper totali alla partenza – cinque le presenze femminili – per 9 differenti nazioni, dal 5 novembre scorso si stanno dando battaglia su monoscafi (Class 40 e IMOCA) e multiscafi (Multi 50 e Ultime).

In competizione anche cinque gli skipper italiani: il fiorentino Giancarlo Pedote in duo con il francese Fabrice Amedeo (IMOCA Newrest - Brioche Pasquier); il milanese Massimo Jiuris con il veneziano Pietro Luciani (Class 40 Colombre XL); il ferrarese Andrea Fantini con il torinese Alberto Bona (Class 40 Enel green power).

Nata nel 1993 come “Route du café” in solitario, dal 1995 si è trasformata in Transat Jacques Vabre in duo. La regata è oggi una importante competizione biennale oceanica francese; 38 le imbarcazioni partite, si sfidano per questa XIII edizione della regata sulla rotta dell’Atlantico centrale nelle 4.350 miglia tra la città francese di Le Havre e quella brasiliana di Salvador de Bahia.
16/nov/2017 di Antonio Giovannelli

Video Zattera
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti