solovela.net
mercoledì , 18 settembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Volvo Ocean Race: conclusa la seconda tappa
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Volvo Ocean Race: conclusa la seconda tappa
Volvo Ocean Race 2017-18
Volvo Ocean Race: conclusa la seconda tappa

Scallywag batte al fotofinish Turn the Tide on Plastic ed è sesto, AkzoNobel quinto

Con l’arrivo degli ultimi team nella nottata di sabato a Città del Capo si chiude la seconda tappa di questa edizione della Volvo Ocean Race partita lo scorso 5 novembre dalla città di Lisbona. Team AkzoNobel si è assicurato il quinto posto nella seconda tappa della Volvo Ocean Race giungendo sulla linea sabato notte. L’equipaggio guidato dall’olandese Simeon Tienpont è riuscito a mantenere la calma, mentre il vento andava quasi completamente svanendo e le due barche che inseguivano erano a meno di 4 miglia.

Non capita spesso che un quinto posto abbia il sapore di una vittoria, ma visto quanto serrata era la lotta con SHK/Scallywag e Turn the Tide on Plastic, questo è un risultato che team AkzoNobel accoglie felicemente.

“Abbiamo dovuto sempre lottare.” Ha dichiarato Tienpont. “Naturalmente è deludente non essere riusciti ad entrare nel vento buono. Ma tutti a bordo hanno mantenuto un approccio positivo. Non c’era negatività e abbiamo regatato in armonia fino alla fine. Sono molto felice di questo quando posto ottenuto con una battaglia così dura.”

Alle spalle di team AkzoNobel, la regata ha vissuto un finale ancora più intenso ed emozionante. Nel bordo di avvicinamento a Città del Capo Sun Hung Kai/Scallywag aveva un vantaggio di circa due miglia su Turn the Tide on Plastic. Ma l’aria disturbata e leggera creata dal sottovento della Table Mountain, ha ridotto il vantaggio del team di Hong Kong ai minimi termini. A poca distanza dalla linea Dee Caffari e il suo team di giovani sono arrivati a 0,1 miglio (poco meno di duecento metri) dalla barca dello skipper David Witt, dopo oltre 7.500 miglia di navigazione in oceano. Purtroppo però non sono riusciti ad effettuare il sorpasso e si sono dovuti accontentare del settimo posto.

Con l’arrivo di tutti e sette i team si è definita la classifica generale che vede i vincitori della seconda tappa, gli spagnoli di MAPFRE in testa con un punto di margine su Vestas 11th Hour Racing, mentre Dongfeng Race Team è un punto dietro.

Ora i velisti si concederanno un meritato riposo, prima del prossimo appuntamento, la In-Port Race in programma per l’8 dicembre. La Leg 3 della Volvo Ocean Race, da Città del Capo a Melbourne in Australia, partirà invece il 10 dicembre.

Leg 2 Lisbona – Cape Town
1 MAPFRE
2 Vestas 11th Hour Racing
3 Dongfeng Race Team
4 Team AkzoNobel
5 Team Brunel
6 Team Sun Hung Kai/Scallywag
7 Turn the Tide on Plastic

Classifica generale
1 MAPFRE – 14 punti
2 Vestas 11th Hour Racing – 13 punti
3 Dongfeng Race Team – 11 punti
4 Team AkzoNobel – 7 punti
5 Team Brunel – 6 punti
6 Team Sun Hung Kai/Scallywag – 5 punti
7 Turn the Tide on Plastic – 2 punti


27/nov/2017

Sailitalia

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti