solovela.net
mercoledì , 25 aprile 2018

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Santiago Lange sale su Azzurra
Santiago Lange sale su Azzurra
52 Super Series
Santiago Lange sale su Azzurra

Il campione olimpionico che ha sorpreso il mondo a 54 anni, è stato ingaggiato dal team Azzurra

Porto Cervo – Il team Azzurra per difendere il titolo conquistato nelle 52 Super Series 2017 ha deciso di ingaggiate Santiago Lange come tattico.

Santiago è giunto all’attenzione delle cronache durante i giochi olimpici di Rio 2016 quando ha vinto la medaglia d’oro sui Nacra 17 insieme a Cecilia Carranza. La vittoria di Lange è stata giudicata da tutti eccezionale perché l’atleta 54enne l’anno precedente le olimpiadi aveva superato un tumore che aveva comportato l’asportazione di un polmone.

Lange ha anche vinto due medaglie di bronzo sul catamarano Tornado alle Olimpiadi di Atene e Pechino.

Nel 2016 Santiago Lange è stato insignito del titolo di Velista dell’Anno dalla Federvela mondiale, World Sailing. Durante la premiazione Santiago ha voluto accanto a sé Cecilia dichiarando che quel premio non doveva essere solo per lui perché la vittoria alle olimpiadi l’avevano conquistata in due.

Oltre a Santiago il team ha ingaggiato anche il trimmer Grant Loretz, ex del team New Zeland dove ha fatto parte dell’equipaggio sino al 2013.

Santiago Lange e Grant Lorenza raggiungeranno Vasco Vascotto e Checco Bruni per prepararsi alla nuova stagione del circuito 52 Super Series che prenderà il via il 23 maggio a Sebenico. Il circuito sarà corso con la nuova barca del team che al momento è in costruzione a Valencia, in Spagna.


09/gen/2018

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti