solovela.net
giovedì , 21 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Szymon Kuczyński termina il suo giro del mondo senza scalo su un Maxus 22
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Szymon Kuczyński termina il suo giro del mondo senza scalo su un Maxus 22
Giro del mondo su un Maxuss 22
Szymon Kuczyński termina il suo giro del mondo senza scalo su un Maxus 22

Kuczyński ha battuto il record, oggi è l’uomo che ha circumnavigato il mondo con la barca più piccola

Plymouth (UK) - Szymon Kuczyński, il giovane skipper polacco che stava tentando di stabilire un record per il giro del mondo con la barca più piccola di sempre, ce l’ha fatta. Il 15 maggio è arrivato dopo 270 giorni di navigazione senza scalo a Plymouth, in Inghilterra, da dove era partito il 19 agosto del 2017.

Szymon ha navigato per 29.044 miglia a bordo dell’Atlantic Puffin (Pulcinella Atlantica), un Maxus 22, una barca costruita dal cantiere Polacco Northman di 6,36 metri di lunghezza che ha tenuto una velocità media di 4,5 nodi.

La barca è stata leggermente rivista dal cantiere per adattarla a questa impresa e da qui è nata una nuova versione del Maxus 22, oggi in vendita.

L’impresa di Szymon è stata molto dura, quando il giovane ha passato Capo Horn, un’onda particolarmente grande lo ha sdraiato procurando un danno all’estruso dell’albero. Da quel momento Szymon, dopo aver fatto una riparazione di fortuna, ha dovuto navigare con un piano velico fortemete ridotto, condizione che ha allungato molto i tempi della sua impresa.

Szymon Kuczyński era al suo secondo giro del mondo, il primo lo aveva fatto facendo diversi scali, ma sempre con un Maxus 22.

“Ora mi sento molto bene, è stata dura, ma ormai è fatta, non vedo l’ora di passare del tempo con la mia famiglia e mangiare tanto buon cibo che in questi mesi mi è mancato molto - ha detto all’arrivo Szymon Kuczyński. – Sono riuscito a raggiungere l’obiettivo che mi ero prefissato nonostante i miei numerosi errori. Con questo viaggio e con il precedente, ho dimostrato che si possono fare lunghe navigazioni anche con barche molto piccole e altrettanto piccolo budget.”


18/mag/2018

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti