solovela.net
sabato , 19 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Mauro Pelaschier fa il giro d’Italia a vela per sponsorizzare l’ambiente
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Mauro Pelaschier fa il giro d’Italia a vela per sponsorizzare l’ambiente
News/06/Pelaschier-(a-destra).jpg Mauro Pelaschier nella foto a destra
Mauro Pelaschier
Mauro Pelaschier fa il giro d’Italia a vela per sponsorizzare l’ambiente

Il noto velista triestino Mauro Pelaschier partirà da Trieste per toccare 12 porti e portare il messaggio ecologista

Trieste - Mauro Pelaschier ha annunciato che compirà il periplo d'Italia a vela come ambasciatore della Fondazione One Ocean per testimoniare il rispetto degli ecosistemi marini e diffondere la Charta Smeralda.

Mauro Pelaschier, volto tra i più noti della vela italiana, già timoniere di Azzurra in America's Cup, è in procinto di compiere il periplo della penisola su una barca a vela in legno nel suo ruolo di ambasciatore della Fondazione One Ocean, recentemente costituita dallo Yacht Club Costa Smeralda per sensibilizzare e divulgare l'attenzione per la sua salvaguardia.

Il periplo d'Italia avverrà a bordo di Crivizza, una barca a vela in legno del 1966, e partirà da Trieste, terra d'origine di Pelaschier e città della Barcolana, l'appuntamento velico-sportivo più numeroso e famoso d'Italia, ormai ampiamente conosciuto e apprezzato a livello internazionale.

In equipaggio con Mauro Pelaschier partiranno Daniele Gabrielli, già compagno di Mauro su Azzurra, e Gianfranco Bonomi. Nel corso delle tappe si uniranno altri compagni di navigazione, tra i quali alcuni ricercatori di due istituti del CNR (l'Istituto di Scienze Marine di Venezia, ISMAR, e l'Istituto per l'Ambiente Marino Costiero di Oristano, IAMC) per rilevare e monitorare lo stato delle acque (e delle plastiche) nel corso del periplo.

Il giro d'Italia si svolgerà nell'arco di 12 tappe che toccheranno anche le isole maggiori e si concluderà a settembre a Genova presso lo Yacht Club Italiano, in occasione del Salone Nautico e della regata Millevele. La tappa finale è prevista infine sulla terraferma, a Milano in ottobre, in occasione del Milano Expo Educational, voluto dal CONI e supportato dalla FIV.

In ogni sede di tappa Crivizza e il suo equipaggio saranno ospiti di uno yacht club presso il quale verranno invitati, grazie al supporto della Federazione Italiana Vela, gli altri circoli della zona per un evento sociale.

Mauro Pelaschier introdurrà, assieme a un rappresentante della Fondazione One Ocean, gli obiettivi della Fondazione e inviterà i presenti a sottoscrivere e divulgare a loro volta la Charta Smeralda, il codice etico di comportamenti virtuosi per la conservazione dell'ambiente marino, frutto del primo One Ocean Forum, organizzato lo scorso anno in occasione del 50° anniversario dello Yacht Club Costa Smeralda e fortemente voluto dalla Principessa Zahra Aga Khan.

29/giu/2018

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti