solovela.net
venerdì , 14 dicembre 2018

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Sono iniziate i Giochi Olimpici Giovanili a Buones Aires
Sono iniziate i Giochi Olimpici Giovanili a Buones Aires
III edizione dei Giochi Olimpici Giovanili
Sono iniziate i Giochi Olimpici Giovanili a Buones Aires

Sabato 6 ottobre sono iniziati i giochi olimpici giovanili, la Speciale prima in classifica Techno 293 Plus

Sabato 6 ottobre alle ore 19:00 (00:00 italiane) hanno preso ufficialmente il via i Giochi Olimpici Giovanili estivi 2018 in una Buenos Aires invasa da colori e allegria.

Un’edizione da record quella che sta iniziando sia per numero di presenze, 4000 atleti da 206 paesi, che per innovazione. Buenos Aires 2018 passerà alla storia come la prima edizione dei Giochi Olimpici con lo stesso numero di atleti di sesso maschile e femminile. Ciclismo e nuoto saranno gli sport con la maggiore interazione tra i sessi, ma non solo, anche nel badminton, nella ginnastica, nel golf, nel judo, nel triathlon e nella vela (Nacra 15) ci saranno team misti.

32 gli sport presenti, 1250 medaglie da assegnare. A gareggiare per vincerle ci sarà una spedizione italiana formata da 83 ragazzi vogliosi di fare bene e di tornare in Italia con una medaglia olimpica al collo.

La vela italiana sarà rappresentata da ragazzi di assoluto talento: Giorgia Speciale (SEF Stamura) e Nicolò Renna (CS Torbole) per la classe Techno 293 Plus, Andrea Spagnolli (FV Malcesine) e Giulia Fava (AV Civitavecchia) per i Nacra 15 e Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) per i Kiteboard Twin Tip Racing.

Il Club Nautico San Isidro è pronto a ospitare i 100 giovani velisti provenienti da 44 nazioni che da domenica 7 ottobre si sfideranno nelle insidiose acque del Rio de la Plata per aggiudicarsi le medaglie delle tre classi in gara - Techno 293 Plus, Nacra 15 e Kiteboard TT:R.

Le prime regate si sono disputate ieri domenica 7 ottobre - alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) quando a scendere per primi in acqua sono stati i ragazzi e le ragazze della classe Techno 293 Plus.

Il programma entrerà nel vivo oggi con l’inizio delle gare anche dei Nacra 15 e dei Kiteboard TT:R, sempre fissate per le ore 12:00 (17:00 italiane). Le regate si concluderanno poi il 14 ottobre con il giorno di riserva di Kiteboard TT:R e Nacra 15.


La tipologia di regate che aspetta gli atleti azzurri varia a seconda della classe di appartenenza:
• Nacra 15 correrà in flotta singola, con un massimo di 12 regate di serie e una prova finale;
• Techno 293+, la prima gara della serie di apertura sarà di flotta a cui seguirà una prova ad eliminazione diretta di flotta o slalom. Tutte le regate di flotta si disputeranno in gruppo singolo, mentre le gare di slalom saranno divise in quattro manche con semifinali e finali. La gara finale sarà di flotta e vedrà la partecipazione di tutti i concorrenti.
• Kiteboard Twin Tip Racing includeranno fino a 24 prove di qualificazione, con un sistema basato sulle heats che determinerà i quattro atleti che avanzeranno alla finale. Il campo di regata dei TT:R conterrà anche degli ostacoli galleggianti che rappresenteranno un’ulteriore sfida per i kiteboarder.







08/ott/2018

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti