solovela.net
lunedì , 14 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Accettata la sfida del team Maltese per la Coppa America
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Accettata la sfida del team Maltese per la Coppa America
NewsRegate/12/Coppa-America-Altus_Pasquale_cataldi.jpg Pasquale Cataldi, Ceo di Altus
Coppa America
Accettata la sfida del team Maltese per la Coppa America

Si ufficializza la sfida di Altus, il team maltese con cuore (e soldi) italiani

Brescia – E’ a Brescia la sede legale di Altus, società immobiliare che attraverso il Royal Malta Yacht Club, ha lanciato la sfida ai neozelandesi per la prossima Coppa America, sfida accettata ieri da Grant Dalton.

Il team correrà con la bandiera maltese sulla poppa, e uno skipper inglese, Ian Percy, sul ponte, ma è indubbio che in questa sfida la componente italiana e molto importante a partire dal suo Team Principal che è Pasquale Cataldi, Ceo di Altus, società che da anche il nome al team.

La sfida di Altus è una sfida a lungo termine come dice lo stesso Cataldi. “Abbiamo studiato un programma che ci porterà a partecipare almeno a tre sfide – dice Cataldi - credo che questo sia quanto necessario per aspirare a portare a casa dei risultati in Coppa America.”
Un team con i piedi per terra che non si lascia andare a facili entusiasmi e, proprio per questo, da una sensazione di solidità che altri team nostrani non hanno saputo rendere.

Con l’accettazione della sfida da parte di Altus, che si aggiunge a quella di un altro team che ha già ricevuto l’ok da parte dei neozelandesi ma che rimane ancora anonimo, teoricamente si chiudono le iscrizioni alla Coppa per mancanza di posti.

Le strutture approntate per ospitare i team prevedono 5 sfidanti e il team kiwi e non sembra che il governo neozelandese voglia investire altri capitali per far fronte alle maggiori richieste.

In lista d’attesa rimangono a questo punto sei team che hanno presentato la settimana scorsa, il giorno di chiusura delle iscrizioni, la loro candidatura che però dovrà essere vagliata e quindi accettata o respinta dal defender Team New Zeland.


07/dic/2018

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti