solovela.net
sabato , 24 agosto 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: L’RP – Nauta 100 sarà costruito da Southern Wind
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

L’RP – Nauta 100 sarà costruito da Southern Wind
News/02/RP-Nauta-100.jpg RP – Nauta 100
RP – Nauta 100
L’RP – Nauta 100 sarà costruito da Southern Wind

La barca, costruita per stupire, andrà in acqua nel 2020

Il gioiello da 63 tonnellate e 100 piedi di lunghezza RP-NAUTA 100 è entrato nella sua fase esecutiva dalla quale uscirà nel 2020 quando sarà consegnato al suo armatore.

La barca è stata concepita nel 2017 quando l’armatore ha chiesto a Nauta Design d’interessarsene, al team dopo poco si è aggiunto lo studio Reichel/Pugh per le linee d’acqua e il piano di coperta, mentre a Gurit è stato assegnato il difficile compito della progettazione delle strutture.

Al contrario di quanto spesso accade, l’armatore dell’RP-Nauta 100 ha chiesto che la barca fosse un oggetto che lui potesse utilizzare per diversi anni e che quindi avesse uno stile che apparisse moderno anche tra qualche anno.

L’RP – Nauta 100 dovrà essere una barca ad alte prestazioni in grado di competere nelle grandi regate riservate ai superyacht, ma al contempo dovrà ospitare il suo armatore per lunghe crociere. Per costruirla l’armatore ha scelto il cantiere sud africano (con anima italiana) Southern Wind.

Internamente la barca avrà tre cabine riservate agli ospiti oltre ad una grande cabina armatoriale a prua. La dinette sarà di grandi dimensioni e la zona equipaggio sarà a poppa con due cabine.

05/feb/2019

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti