solovela.net
domenica , 19 gennaio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Nasce una linea di mute per cani
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Nasce una linea di mute per cani
News/04/Dog_wet_suit.jpg
Cressi Dog Wetsuit
Nasce una linea di mute per cani

La Cressi realizza una linea di abbigliamento in neoprene per cani

La Cressi sub, una delle aziende più conosciute per abbigliamento subacqueo italiane, ha creato una linea di prodotti dedicati agli amici a 4 zampe.

Si tratta della Cressi Dog Wetsuit, una muta da 3 mm realizzata con la stessa qualità di noeprene utilizzata per le mute tradizionali dell’azienda.

Oltre alla muta la Cressi ha progettato e realizzato anche uno speciale salvagente per cani, il Cressi Dog Life Jacket.

Sono stati dedicati due anni alla R&D (Ricerca e Sviluppo), ai test sui materiali e all’ottimizzazione delle taglie dei cani, per poter soddisfare le esigenze delle razze più diverse, dal Chihuahua al Terrier nero russo.

Il Dog Wetsuit presenta un taglio che segue l’anatomia canina e consente movimenti liberi evitando qualsiasi costrizione. L’indumento ha una comoda cerniera ad apertura totale sulla schiena, che agevola la vestizione.

Le taglie sono 11 e vanno dalla micro XS alla XXL. Questo prodotto è stato realizzato anche per essere usato sotto il Dog Life Jacket, che incrementa ulteriormente la galleggiabilità del cane anche in condizioni difficili. Le fibbie in acetato vantano una maggiore resistenza all’usura, non perdono elasticità nel tempo e non induriscono.

https://www.cressidog.com/
23/apr/2019

Oceanis 51.1

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti