solovela.net
mercoledì , 11 dicembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Città del Capo torna come sede di tappa della Ocean Race per la dodicesima volta
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Città del Capo torna come sede di tappa della Ocean Race per la dodicesima volta
News/11/Cape-Town.jpg
The Ocean Race
Città del Capo torna come sede di tappa della Ocean Race per la dodicesima volta

The Ocean Race torna a Città del Capo

The Ocean Race (la vecchia Volvo Ocean Race) tornerà a visitare Città del Capo per la dodicesima volta quando la grande sfida del giro del mondo a vela farà nuovamente tappa in Sud Africa nell’edizione 2021-22.

Città del Capo è stata una sede iconica della regata fin dalla prima edizione nel 1973, avendo accolto la flotta in ogni edizione, salvo in due occasioni. Nessun’altra località ha questo record e la prossima sarà l’ottava volta consecutiva per Città del Capo, che rappresenta il cancello di entrata per le tappe del grande sud.



Città del Capo è una delle due sedi di tappa del continente africano, insieme a Capo Verde, che è stata annunciata come stopover qualche mese fa.

La prossima edizione di The Ocean Race partirà dal porto spagnolo di Alicante, nell’autunno del 2021 e si concluderà a Genova nel giugno 2022, una prima volta storica per l’Italia.

La rotta completa sarà confermata nelle prossime settimane. Città del Capo va ad aggiungersi a Itajaì in Brasile, ad Aarhus in Danimarca, a L’Aja in Olanda come sede di tappa insieme a Capo Verde che sarà la prima località dell’Africa occidentale nella storia a ospitare la regata.
28/nov/2019

FF40

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti