SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 5 giugno 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

09/02/06

“Storia della motonave Viminale” è un libro avvincente in cui il mistero e la storia s’intersecano. Narra, infatti, le peripezie della motonave che venne silurata e affondata nella notte del luglio 1943 dagli alleati al largo della costa calabrese. Maria Pia Pezzali e Achille Rastelli, giornalisti, subacquei e storici, raccontano le varie immersioni effettuate, le fasi del ritrovamento e lo studio del relitto.
Si sono serviti di testimonianze di persone che hanno vissuto la guerra in prima persona e di uomini che erano a bordo della nave al momento dell’affondamento ma tratti in salvo, contattati dopo un lunghissimo lavoro di ricerca in Italia, negli U.S.A. e in Australia.
Il volume è una valida testimonianza dell’unico relitto italiano che è possibile ammirare ancora integro negli abissi dei nostri mari.