SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 22 ottobre 2020

Allerta meteo, in arrivo un Medicane di particolare violenza

Per oggi è previsto l’arrivo sulla Grecia di un forte Medicane, un ciclone Mediterraneo con venti oltre i 65 nodi e onde sino a 10 metri

Abbonamenti SVN
ADV
Atene (Grecia) – Per oggi è previsto sul Mar Ionio meridionale l’arrivo di un grande Medicane che provocherà delle vere e proprie tempeste in mare aperto.

Il Medicane è un termine che nasce dall’unione di Mediterraneo e Hurricane, parola che appunto indica l’uragano mediterraneo.

Si ha un Medicane quando i venti superano i 112 kh e il loro movimento è circolare come accade negli uragani.

Il Medicane atteso per oggi è uno dei più potenti registrati nelle acque tra l’Italia e la Grecia. Si prevede che colpirà le isole greche dello Ionio a partire dalla giornata di oggi, ma che raggiungerà il suo picco venerdì.

Chiunque navighi nella zona dovrebbe raggiungere un porto sicuro, che però, tra le isole greche non sono molti.

I venti sono previsti con punte di 65 – 70 nodi e le onde in mare aperto potrebbero raggiungere i 10 metri di altezza (un’onda mediterranea di 10 metri è un vero mostro).

Muovendosi a ciclone questi cambieranno direzione via via che il ciclone si muove pur mantenendo l’intensità.

Il Medicane investirà, anche se solo con la sua zona periferica, anche le coste pugliesi e calabre del golfo di Otranto.