SVN logo
SVN solovelanet
sabato 24 ottobre 2020

Nasce la più grande Amp del mondo

Più di 500.000 chilometri quadri intorno alle isole Chagos. I cui abitanti, costretti ad abbandonare le case per l'insediamento di una base militare Usa, rivendicano il diritto di tornarci

Abbonamenti SVN
ADV
Londra – Il ministro degli esteri inglese David Miliband ha annunciato la costituzione della più grande area marina protetta del mondo in Oceano Indiano, intorno alle isole Chagos. Questa porzione di mare, con una superficie di circa 545.000 chilometri quadri, accoglie la Great Chagos Bank, la più grande barriera corallina al mondo con circa 220 specie di coralli e più di 1.000 di pesci.
La zona sarà quasi totalmente interdetta alla pesca. Circa 345.000 chilometri quadri saranno considerati “no take” (nessuna attività di pesca possibile), mentre la restante superficie avrà restrizioni molto rigide.
Resta, tuttavia, da risolvere ancora il problema degli ex-abitanti delle isole Chagos. Il più grande atollo dell'arcipelago, nonché l'unico abitato, quarant'anni fa è stato trasformato nella base militare statunitense Diego Garcia. Le quattromila persone che vivevano nell'isola sono state trasferite nelle Isole Mauritius e si sono rivolte anche alla Corte Europea per i diritti umani per tornare nella loro terra. E per riprendere a svolgere la propria attività di pescatori.