SVN logo
SVN solovelanet
martedì 27 ottobre 2020

Premio per la miglior barca da crociera

Società velica di Barcola e Grignano e Fincantieri selezioneranno un lotto di sei scafi, che saranno votati dai duemila armatori iscritti alla regata

Abbonamenti SVN
ADV
Trieste – Arriva un nuovo premio per la Barcolana. Gli organizzatori della manifestazione si sono infatti accordati con Fincantieri, l'azienda specializzata nella costruzione di grandi navi commerciali, per attribuire un riconoscimento al miglior scafo da crociera, relativamente alla fascia di mercato tra i trenta e i trentacinque piedi. La barca sarà eletta dai circa duemila armatori che parteciperanno all'evento triestino, a cui spetterà il compito di scegliere tra un lotto di sei modelli precedentemente selezionati da una giuria tecnica (composta da un rappresentante della Società velica di Barcola e Grignano, più un team di progettisti di Fincantieri). Gli elementi che saranno presi in considerazione nel scegliere le migliori imbarcazioni saranno le caratteristiche tecniche, le performance, le linee e l'innovazione. Sarà possibile seguire l'andamento delle votazioni direttamente sul sito della Barcolana.
“L'obiettivo del premio Barcolana – ha detto Gastone Novelli, presidente della Società velica di Barcola e Grignano – è quello di valorizzare, anno per anno, un modello e un produttore di barche a vela nel segmento crociera, partendo dal giudizio di un campione altamente rappresentativo, ovvero i duemila armatori che si iscrivono alla Barcolana. Una scelta che a livello di mercato sarà utile per parlare di nuovi modelli e qualità nel mondo della crociera, dando anche importanti indicazioni ai progettisti e alla nautica da diporto sui gusti degli appassionati di vela”.