SVN logo
SVN solovelanet
domenica 25 ottobre 2020

Caccia alla barca

Tra i cantieri presenti ci sono Jeanneau, che espone il nuovo 42i, Del Pardo, con il quaranta piedi firmato Botin, Beneteau e Comar

Abbonamenti SVN
ADV
Roma - Si è aperta ieri la seconda edizione del Big Blu, il salone nautico di Roma dedicato a nautica e subacquea. Come l'anno scorso, non sono numerosi i cabinati a vela presenti in fiera, tra l'altro sparsi nei vari padiglioni dedicati alle barche a motore; una disposizione che li rende particolarmente difficili da individuare.
Tra i cantieri presenti ci sono, comunque, Jeanneau, che espone il nuovo 42i, Del Pardo, con il quaranta piedi firmato Botin, Beneteau e Comar. Più consistente è, invece, la presenza di monotipi da regata e derive, allestite presso il padiglione 9, un'area interamente dedicata alla vela. Qui trovano spazio anche lo stand della Fiv e la grande piscina di venti metri per trenta in cui i bambini, con l'ausilio di istruttori federali, possono veleggiare grazie alla brezza artificiale prodotta da enormi ventilatori.
Tra gli eventi in programma, domani mattina ci sarà la presentazione di Team Shosholoza, a cui interverrà il comandante Sarno e lo skipper Paolo Cian.