SVN logo
SVN solovelanet
martedì 4 agosto 2020

Boe salva-balena, inizia la posa davanti al porto di Savona

Saranno 4 le boe intelligenti che avranno il compito di avvertire le navi della presenta dei grandi cetacei

Abbonamenti SVN
ADV
Savona – Meteo permettendo da domani mattina inizieranno i lavori per la posa di quattro boe intelligenti davanti al porto di Savona per la salvaguardia dei grandi cetacei.

Le 4 boe fanno parte del progetto Whalesafe e attraverso i loro sensori potranno captare i suoni emessi dai grandi cetacei e in particolare dei capodogli tracciandone la rotta. Se si dovesse verificare una situazione di pericolo per l’animale, il segnale sarà inviato alle unità in navigazione nella zona perché possano individuare la posizione del cetaceo e evitarlo.

Quella delle collisioni con le grandi navi è una delle maggiori cause di morte per i capodogli.

Sempre come parte del programma Whalesafe, la Capitaneria di Porto di Savona sta elaborando un protocollo che indicherà le cose da fare al ricevimento del segnale.

Al momento del ricevimento dei messaggi di avviso, le navi presenti nell'area saranno invitate a seguire il protocollo e la Capitaneria di Porto supervisionerà la sua applicazione.


Parole