SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 13 luglio 2020

Charter: Boom della Turchia e grande ritorno della Grecia

Navalia.it pubblica i dati della stagione charter che vedono Turchia e Grecia in prima posizione

Abbonamenti SVN
ADV
Bologna – Navalia, la più importante agenzia di charter italiana con diverse migliaia di barche noleggiate nel mondo, ha pubblicato, come tutti gli anni i suoi dati sull’andamento della stagione charter e da questi risulta che il record di crescita, quest’anno vada alla Turchia che vede le prenotazioni salire del 700%.

Un record che più che dare un idea di come il settore charter della Turchia si stia riprendendo, da un idea di come era precipitato in basso, infatti il 700% di crescita bisogna calcolarlo sul 10% di fatturato ancora rimasto perché il 90% di questo era stato spazzato via dall’inasprirsi del regime del presidente Ergodan e dagli attentati di Istanbul da parte dell’ISIS.

Al secondo posto arriva la Grecia con un più modesto, ma molto significativo, + 14%, tutti contratti portati via alla Croazia che ha subito un vero e proprio tracollo con la perdita del 28% dei contratti di turisti italiani che sale al - 29,23% se si analizza solo il mese di agosto.


Parole