SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Campionati Italiani Classi Olimpiche 2013

Conclusa la seconda parte dei Campinati Italiani Classi Olimpiche

Abbonamenti SVN
ADV
Marina di Loano - Al termine di quattro intensi giorni di regate in cui la vela ha offerto uno show fantastico, si sono conclusi i Campionati Italiani Classi Olimpiche 2013, ventesima edizione di un evento che ha riunito a Loano (Savona) i migliori velisti italiani delle classi Laser Standard, Laser Radial, tavole a vela RS:X (M e F), 470 (M e F), Finn e 2.4 mR.

Reduci da una domenica con vento fino a 30 nodi e mare mosso, gli oltre 200 velisti impegnati nel campionato, nella giornata di ieri hanno terminato la loro quattro giorni di vela con una brezza che non ha mai superato i 10 nodi d’intensità, correndo le regate decisive per l’assegnazione dei titoli Italiani delle classi olimpiche.

Titoli che sono andati a Mattia Camboni (LNI Civitavecchia) e Marta Maggetti (Windsurfing Club Cagliari) nelle tavole a vela RS:X, Giorgio Poggi (Fiamme Gialle) nei Finn, Matteo Capurro-Matteo Puppo (YC Italiano) nel 470 maschile (assoluto e juniores), Francesca Komatar-Sveva Carraro (Aeronautica Militare) nel 470 femminile, Antonio Squizzato (Canottieri Garda Salò) nei 2.4 mR (assoluto e IFDS), Silvia Zennaro (Compagnia della Vela Venezia) nel Laser Radial, Joyce Floridia (Fraglia Vela Riva) nel Laser Radial juniores e Francesco Marrai (Fiamme Gialle) nel Laser Standard (assoluto e juniores).