SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020

Lanfranchi-Cinquini, splendida vittoria

Successo a sorpresa per gli azzurri, seguiti dai tedeschi Polgar-Koy, sempre più leader della classifica generale. Bene Negri-Voltolini, che risalgono fino al quarto posto

FeB
ADV
Viareggio – Grande Italia al campionato europeo Star, in scena a Viareggio. Nella seconda delle sei prove in programma, disputata ieri con venti leggerissimi, si è imposto infatti l'equipaggio azzurro composto da Alessandro Lanfranchi e Roberto Cinquini. Una vittoria tanto esaltante quanto sorprendente, quella degli italiani, che hanno tagliato il traguardo davanti al duo tedesco Polgar-Koy, la vera rivelazione di questa competizione. Dopo la vittoria di ieri, con questo secondo piazzamento il team teutonico ha creato un bel vuoto in classifica generale. I principali inseguitori, i canadesi Clarke-Bjorn, con due settimi piazzamenti sono distanti undici punti.
Scala la classifica anche l'equipaggio composto da Diego Negri e Roberto Voltolini, che grazie al quarto piazzamento di ieri è riuscito ad arrivare ai piedi del podio (ventuno punti dalla vetta), dietro il duo brasiliano Grael-Ferreira. In ripresa anche George Szabo, ieri undicesimo e ora settimo in classifica generale, mentre continua a deludere il duo Scheidt-Prada, scivolato in venticinquesima posizione dopo il quarantanovesimo piazzamento di ieri. Sempre da casa Italia, arrivano buone notizie dalla coppia Chieffi-Corsi; il diciannovesimo posto di ieri le ha permesso di collocarsi sul ventesimo gradino della classifica generale.
Prima della regata, le 132 derive hanno rivolto la prua al vento per commemorare la tragedia del 29 giugno scorso alla stazione di Viareggio. “Questi sono modi e occasioni di confronto – ha detto il sindaco di Viareggio, Luca Lunardini – per una città che sta faticosamente superando questo trauma ed è il segnale che il nostro paese continua a tener alta l'attenzione sul disastro avvenuto a Viareggio, che poteva avvenire ovunque, e che non dovrà accadere mai più”.