SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Polgar-Koy mantengono la vetta

I due tedeschi ancora al comando, quando la competizione ha compiuto il giro di boa. Grael-Ferreira salgono al secondo posto, Negri-Viale perdono terreno e si ritrovano ottavi

Abbonamenti SVN
ADV
Viareggio – Dopo due giorni di arie leggere, è entrata un po' di brezza nel campo di regata viareggino che ospita il campionato europeo di classe Star. Le oltre 130 derive iscritte all'evento hanno potuto regatare con vent di di circa dodici nodi, condizioni che hanno esaltato la coppia tedesca Schlonksi-Frithjof, abile a vincere la terza prova davanti ai brasiliani Grael-Ferreira e agli americani Szabo Strube.

Non subisce grandi cambiamenti la classifica generale. Grazie al nono piazzamento ottenuto ieri, la coppia Polgar-Koy mantiene la leadership, con nove punti di vantaggio su Grael-Ferreira, che ieri hanno superato i canadesi Clarke-Bjorn, giunti sul traguardo al ventiseiesimo posto. Grazie al secondo posto di ieri, risale molte posizioni il duo americano Szabo-Strube, mentre perde un po' di terreno il migliore equipaggio azzurro, quello composto da Diego Negri e Enrico Voltolini.

Il quarantacinquesimo posto di ieri ha fatto scendere gli italani dal quarto all'ottavo gradino della classifica generale. Ancor più lontani dalle prime posizioni sono gli altri team azzurri. Marcolini-Rocca si trovano in ventinovesima posizione, Celon-Natucci sono trentaseiesimi, Poggi-Del Col trentasettesimi.