SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 18 settembre 2020

Scheidt-Prada, guizzo vincente

I brasiliani finalmente protagonisti. Intanto Negri-Voltolini, grazie a un terzo piazzamento, risalgono la classifica e si avvicinano sensibilmente al podio

Abbonamenti SVN
ADV
Viareggio – Con la disputa della quarta prova, è ufficialmente valido il campionato europeo di classe Star, in scena fino a sabato nelle acque di Viareggio. Ieri, la partenza alla regata è stata data alle 15, dopo oltre un'ora trascorsa ad aspettare lo stabilizzarsi del vento. Dapprima, infatti, la brezza ha soffiato intorno ai quindici nodi; poi, dopo quattro rotazioni, si è stabilizzata sui nove nodi provenienti dal terzo quadrante.
La vittoria di giornata è andata alla coppia brasiliana Scheidt-Prada, tornati finalmente a regatare sui loro livelli dopo un avvio in sordina. Il duo carioca ha preceduto gli americani Mendlebatt-Von Schwarz e i nostri Negri-Voltolini. Proprio la coppia italiana ha compiuto il salto in avanti più importante in classifica generale. L'equipaggio azzurro è risalito infatti fino al quarto posto, e ora vede la vetta, occupata sempre dai tedeschi Polger-Koy (ieri ventunesimi), lontana soltanto diciotto punti. Dopo la deludente prestazione del duo di testa, coloro che possono nutrire fondate speranze di vittoria sono i canadesi Clarke-Bjorn, ieri settimi e ora distanti soltanto un punto dal primo posto. Perdono quota, invece, Torben Grael e Marcelo Ferreira, scivolati dal terzo al settimo posto dopo il cinquantaquattresimo piazzamento di ieri. Stabili gli americani Szabo-Strube in sesta posizione.