SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 25 settembre 2020

Concluso l'inverale

Vincono Er Cavaliere Nero, Black White, Antico Toscano, Mami Blu

Abbonamenti SVN
ADV
Civitavecchia - Grande soddisfazione per gli equipaggi impegnati nel campionato invernale di Riva di Traiano che, dopo 2 giornate di pausa per mancanza di vento, sono riusciti infine a disputare e portare a termine una bella sesta prova. La regata, con mare calmo, è iniziata con vento sui 9-10 nodi, rinforzato fino ai 17-18 nodi e stabilizzatosi sui 15 nodi.
Il Comitato di Regata ha dato regolarmente la partenza alle ore 11.00. Il raggruppamento Regata ha corso una prova impegnativa, allungata a 11,2 miglia, mentre per i Crociera e Gran Crociera il percorso era di 5,5 miglia.
E’ così proseguito fino all’ultima giornata il duello fra “Er Cavaliere Nero”, First 45 di Paolo Morville, e “Black & White”, NMY 43 di Pino Stillitano (Mauro Pelaschier alla tattica), che hanno vinto rispettivamente la classifica IRC e ORC.
Durante l’affollata cerimonia di premiazione, presieduta da Alessandro Farassino, Presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano e svoltasi nella piazzetta del porto di Riva di Traiano, Paolo Morville ha così ricevuto il trofeo Paolo Venanzangeli. A Pino Stillitano è andato il Trofeo ORC; grazie ad esso viene ammesso di diritto al Campionato Europeo 2010 che si svolgerà a Cagliari.

Ecco i risultati dopo 6 prove disputate ed uno scarto applicato.
Nella divisione Regata IRC vittoria incontrastata di “Er Cavaliere Nero” di Paolo Morville, davanti a “Libertine”, Comet 45 di Marco Paolucci con Andrea Fornaro al timone, terzo “Ars Una”, Adria 49 di Vittorio Biscarini. Stessa classifica dell’assoluto per il primo raggruppamento IRC. Nel secondo ragruppamento, primo “Zigo Zago” Grand Soleil 37 di Marco Emili, secondo “Tany e Tasky” First 40.7 di Giancarlo De Leuse, terzo “Soul Seeker” X 362 di Federico Galdi. Nel terzo raggruppamento vittoria di “Vulcano 2” First 34.7 di Marina Zamorani e Giuseppe Morani, secondo “Calaf” First 34.7 di Mario Perrone, terzo “Scheggia”, Sunfast 3200 di Nino Merla. Nel quarto raggruppamento primo “Diversa” First 31.7 di Masina e Moresco, secondo “Bo” First 31.7 di Velamareclub, terzo “Luke” First 31.7 di Velamareclub.

Nella classifica ORC primo assoluto “Black & White” Nautilus Marina Yacht 43 di Pino Stillitano e Maurizio Bernardo, che ha preceduto “Libertine” Comet 45S di Marco Paolucci ed “Ars Una” Adria 49 di Vittorio Biscarini. La classifica ORC del primo raggruppamento è la stessa dell’assoluto. Mentre nel secondo raggruppamento primo “Zigo Zago”, secondo “Tany & Tasky” e terzo “Mr Hyde”, Mumm 36 di Dudi Coletti.

Divisione Crociera
Vittoria per “Antico Toscano”, Grand Soleil 40 di Piergiorgio Muraro, seguito da “Igarapè”, Sun Odyssey 49 di Marino Zigrossi e dal terzo, “Sebastian”, Grand Soleil 343 di Leonardo Petti.

Divisione Gran Crociera
Primo assoluto “Mami Blu”, Grand Soleil 43 di Gennarino Tozzi, secondo classificato “Flock VMG Mania”, First 36.7 di Gianluca Antonelli, terzo “Asteria”, Este 39 di Massimo Alessi e Leonardo Proli.

Primo classificato nel 1° raggruppamento “Asteria”, Este 39 di Massimo Alessi e Leonardo Proli, secondo classificato “Twins”, Hanse 430 di Francesco Sette, terzo classificato “Yemanja III”, Elan 41 di Ranieri Ricci.

Primo classificato nel 2° raggruppamento “Mami Blu”, Grand Soleil 43 di Gennarino Tozzi, secondo classificato “Flock VMG Mania”, First 36.7 di Gianluca Antonelli, terzo classificato “Charo”, Dufour 36.5 di Marcello Pepponi e Costantino Germini.