SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

Manca il vento, niente regate

Il comitato di regata prova a far disputare una prova, ma la brezza è troppo incostante per permettere alle barche di raggiungere il traguardo entro il tempo utile

FeB
ADV
Trieste – Niente da fare. Trieste ieri non ne ha proprio voluto sapere di permettere agli equipaggi impegnati nel campionato italiano assoluto d'altura di completare una regata. E così, a causa degli scrosci di pioggia e di una brezza instabile e incostante, nonostante il tentativo del comitato di regata di far disputare una prova, le barche sono dovute rientrare in porto a bocca asciutta. L'evento organizzato da Yacht Club Adriaco, Triestina della Vela e Yacht Club Porto San Rocco (dove si trova la base logistica) è comunque ancora lungo. Fino a sabato 23 si proverà a portare a casa l’intero programma, che prevede otto prove.

La classifica rimane quindi invariata rispetto a ieri:
Classe 1-2R: 1. Bohemia Express; 2. Aniene 1a Classe; 3. Banks Sails Emoticom
Classe 1C: 1. Exprivia Luduan; 2. Selene; 3. Kixxme
Classe 2C: 1. Athiris & C.; 2. Reve de vie 2; 3. Despeinada
Classe 3R: 1. Rewind Energy Resources; 2. Scugnizza; 3. Scricca
Classe 3C: 1. Betta Splendens; 2. Escandalo; 3. Sagola GS