SVN logo
SVN solovelanet
sabato 4 luglio 2020

Cantiere del Pardo - la scheda

Operatore:
logo azienda

bandiera Cantiere del Pardo (ITALY)

E’ il cantiere che più ha stupito in questi ultimi anni, passando da un concordato preventivo nel 2012 a un aumento della produttività e dei fatturati da record.

Quando nel 2012 il marchio fu acquistato da un gruppo industriale italiano, il nome del Pardo era offuscato dall’essere stato proprietà dell’allora gruppo Bavaria, ma nel giro di quattro anni il nuovo management è riuscito a far rinascere il cantiere e riportarlo a occupare il primo posto fra i cantieri di qualità italiani.

Uno dei passi che più ha influito nel cambiamento della percezione di questo marchio da parte del mercato è stato l’aver affidato il design delle barche alla Nauta Design, che ha portato nella produzione del cantiere quell’ingrediente di design moderno che mancava.

Nel 2015 il Pardo ha varato il primo modello di una nuova gamma, l’LC 46 disegnato da Marco Lostuzzi per le linee d’acqua e da Nauta Design per lo stile, una barca dedicata alla crociera di lungo respiro.

La barca ha avuto un successo di vendite che è andato ben oltre le aspettative costringendo il cantiere per due anni di seguito ad aumentare la capacità produttiva. L’anno scorso, poi, è stato varato il nuovo Grand Soleil 58 disegnato da Felci e Nauta Design.

La barca, della quale in questo annuario trovate la prova in mare, reinterpreta il concetto di performance del cantiere spostandolo verso una maggiore sportività giustificata dalla presenza della gamma LC che, invece, è più crocieristica. Le due gamme, una propriamente performance e una decisamente rivolta la mondo della crociera, permetteranno a Pardo di coprire un mercato molto più vasto sia in Italia che all’estero.

Al momento negli stabilimenti di Forlì è in produzione il nuovo LC 52, secondo modello della gamma LC e a breve entrerà in produzione anche un nuovo 48 piedi performance, entrambe le barche sono state disegnate da Nauta Design e Marco Lostuzzi. Con questi ultimi due modelli, Lostuzzi diventa, insieme a Nauta Design, il progettista ufficiale del Cantiere del Pardo.

La grande novità del 2017, che sarà annunciata a tarda primavera, è la creazione della Grand Soleil Custom line, un’unità produttiva separata che si impegnerà nella creazione di barche semi custom sopra i 60 piedi. Il primo progetto, firmato da Nauta e da Giovanni Ceccarelli è un 80 piedi che sarà varato nel 2018.

La barca sarà un performance molto elegante e tecnologicamente avanzato che avrà il compito di lanciare il cantiere nel settore dei Mini Maxi e dei MAXI.