SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Pardo sarà al Salone di Genova

Il Cantiere del Pardo, la cui presenza al salone di Genova è stata in dubbio sino all’ultimo momento, sarà al Nautico

Abbonamenti SVN
ADV
Genova - Il salone partirà con una bella notizia, il Cantiere del Pardo, che in questi mesi è al centro di un complesso passaggio di proprietà e che proprio per questo non aveva potuto dare conferma circa la sua presenza al Salone di Genova, ha fatto sapere che prenderà parte alla kermesse ligure con tre modelli, il Grand Soleil 47, il 43 e il 39.

Che la situazione si era sbloccata si è saputo durante il salone di Cannes, dove il marchio era presente. Ciò significa che gli ultimi ostacoli nel passaggio delle consegne dal Gruppo Bavaria alla nuova proprietà, ancora non ufficializzata ma che sembra sia un gruppo italiano, sono stati superati.

Al Cantiere del Pardo si respira un’aria di grande aspettativa e speranza. Non sono pochi ad essere convinti che questo sia un momento importante per la crescita del cantiere che negli ultimi anni si è trasformato profondamente diventando un cantiere di fascia alta con modelli molto interessanti e apprezzati dal pubblico tanto da essere stato uno dei pochi cantieri a questo livello che ha continuato a vendere bene anche in Italia nonostante la crisi.

Se poi, come si spera, si confermerà un ritorno a una proprietà totalmente italiana, questo passaggio potrebbe rappresentare un momento simbolico importante anche per tutta la cantieristica del nostro paese specializzata nella produzione di barche a vela. Un momento che vede la vela in controcorrente con quello che accade nel comparto delle barche a motore dove molti gioielli dalla cantieristica italiana sono stati venduti a gruppi stranieri.

grandsoleil.net