SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 6 luglio 2020
  • Ingredienti
    per 4 persone:
    200 gr. di polpa di granchio in scatola
    250 gr. di gamberetti freschi sgusciati
    1 uovo
    20 gr. di capperi
    20 gr. di cetriolini sottaceto
    1 bicchiere di vino bianco
    1 pianta di lattuga
    1 vasetto di maionese da 225 gr.
    1 limone
    1/2 bicchiere di panna da cucina
    sale, pepe

    Coppe Marinare
    difficoltà: media
    dosi per: 4 persone
    tempo di preparazione: 25 minuti
    PREPARAZIONE

    Mettere l’uovo in una casseruola con acqua fredda, portare a ebollizione, mantenere per circa 10 minuti fino a farlo rassodare. Scolare, raffreddare con acqua corrente e sgusciare.

    Tritare l’uovo insieme ai capperi e ai cetriolini e mettere da parte.

    Pulire la lattuga eliminando le foglie esterne e lavare in acqua. Scolare per eliminare l’acqua in eccesso e tagliare le foglie a striscioline. Disporle in quattro coppe individuali.

    Riempire una pentola con acqua opportunamente salata. Aggiungere il vino bianco e la scorza di mezzo limone. Mettere sul fuoco e portare a ebollizione. Versare nella pentola i gamberetti e cuocerli per circa 5 minuti. Scolarli e lasciarli raffreddare.

    Togliere la polpa di granchio dalla confezione e conservare la salamoia. Porre la polpa in una terrina e tagliarla a pezzi. Aggiungere i gamberetti e amalgamare. Trasferire il composto ottenuto nelle coppe disponendolo sopra le foglie di insalata. Insaporire con alcune gocce della salamoia in cui era conservata la polpa di granchio.

    Preparare la salsa: spremere il limone e mescolare il succo con la maionese, la panna da cucina, il sale e il pepe. Versare un poco di salsa nelle coppe e conservarne una parte. Ricoprire le coppe con il trito di capperi, uovo e cetriolini e servire in tavola insieme al resto della salsa.

    Vino consigliato: Vernaccia di Oristano - bianco D.O.C., Sardegna.

    Buon appetito!

    TAGS