SVN logo
SVN solovelanet
martedì 27 ottobre 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

05/09/07

Un’avvincente crime story metropolitana che si consuma nel tessuto delle relazioni esclusive della società bene.
È questo l’interessante pretesto di cui si serve Elisabetta Bucciarelli per descrivere la Milano di oggi, quella sempre in testa nel seguire le tendenze, quella che ha il potere di crearle.

Vizi, atteggiamenti diffusi e comportamenti, fanno di questo giallo anche un romanzo sociale nei contenuti e nella forma, ricca di termini mutuati da uno slang che bene disegna i tratti della nostra seconda capitale.

l'editore