SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 28 ottobre 2020

Cadono dalla barca in oceano, li ritrovano dopo 14 ore

Sono stati fortunati due 50enni americani ad essere ritrovati da un gruppo di poliziotti fuori servizio

Abbonamenti SVN
ADV
Florida, USA - Cadono in acqua dal loro nove metri senza giubbotti e, impotenti, lo guardano allontanarsi. E’ successo a una coppia di cinquantenni in Florida la settimana scorsa. Al di là di qualche squalo di passaggio, razze velenose e meduse urticanti, il pericolo maggiore che i due si sono trovati ad affrontare è stata l’ipotermia.

McGovern, di 50 anni, e Mellisa Morris di 52, non hanno voluto cedere e, facendosi coraggio l’uno con l’altro, hanno resistito 14 ore sino a quando, avvistati da un gruppo di poliziotti che nel loro giorno libero avevano deciso di fare un giro in barca, sono stati tratti in salvo.

“Eravamo stupefatti, pensavamo di avere le allucinazioni - ha detto il poliziotto Keith Salvis. – In mare c’erano due, massimo tre barche, le possibilità che fossero avvistati erano piuttosto basse e nessuno aveva lanciato l’allarme, quindi nessuno li cercava.”

L’avventura è finita bene ma McGovern ha dichiarato che da oggi in poi navigherà sempre con il giubbotto e con una lunga cima stesa a poppa.