SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020
Barca in produzione
prezzo non dichiarato

Excess 11

Ultimo aggiornamento 14/10/20 - 10:14:19

  • Modello: Excess 11
  • Cantiere: Excess
  • Tipo: multiscafo
  • Progetto: VPLP
  • Design: Nauta Design
  • Barca in produzione: dal 2020
  • Categoria: CE A8/B12/C16/D20

MISURE

  • Lunghezza fuori tutto: 11,33 m
  • Lunghezza allo scafo: 11,06 m
  • Baglio massimo: 6,59 m
  • Pescaggio massimo: 1,15 m
  • Dislocamento: 9.000 kg

MOTORIZZAZIONE E SERBATOI

  • Motore: 2x29 hp
  • Serbatoio carburante: 400 l
  • Serbatoio acqua: 300 l

SUPERFICI VELICHE

  • Sup. velica totale (randa+genoa): 77,00 m²
  • Randa (main sail area): 55,00 m²
  • Fiocco: 22,00 m²

Approfondimenti

Excess 11 - la descrizione

L’Excess 11 è il piccolo di casa Excess, il nuovo marchio del gruppo Beneteau che con questo ha deciso di lanciare un brand di catamarani sportivi da crociera, ovvero, catamarani comodi, ma capaci anche di prestazioni, un po’ come i fast cruiser nei monoscafi.

L’Excess 11 è un 37 piedi, definizione con cui è più facile collocarlo mentalmente nel mercato. Catamarani così piccoli non ce ne sono molti. L’unico degno di nota è il Comar cat 37 che però anche essendo più sportivo di questo non può gareggiare come volumi e spazi esterni.

Il fatto che il brand appartenga alla Beneteau è una garanzia, nel gruppo, le cose quando vengono fatte, vengono fatte bene, perché farle male significa perdere tempo e soldi.

Per disegnare questo modello e gli altri quattro che costituiscono la gamma di cui al momento ne sono stati realizzati tre, questo 11 che è l’ultimo ad essere uscito, il 12 e il 15, sono stati chiamati ben tre disegnatori molto conosciuti: lo studio VPLP di Parigi, famoso per i grandi trimarani oceanici da regata e per aver disegnato buona parte della gamma Lagoon che ha avuto l’incarico di disegnare le linee d’acqua per avere uno scafo veloce e comunque comodo. Nauta Design, lo studio di Milano che ormai da anni sta andando per la maggiore e ha disegnato gli interni e infine Patrick le Quément che ha avuto l’incarico di disegnare lo stile degli esterni.

Le versioni dell’Excess 11 sono due, a tre e quattro cabine. La versione armatoriale è notevole con un o scafo completamente dedicato all’armatore è come avere una suite d’albergo a 5 stelle.

Layout disponibili

Cabine: 3 Bagni: 2
Planimetria 1
Versione armatoriale 3 cabine e 2 bagni
Cabine: 3 Bagni: 2
Planimetria 2
Versione charter, 4 cabine e 2 bagni

POTREBBE INTERESSARTI