SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 28 ottobre 2020

Extreme Sailing Series sbarcano in Cina

Le Extreme Sailing Series™ si preparano a sbarcare a Qingdao, in Cina, per il secondo Act del 2017

Abbonamenti SVN
ADV
E' iniziato il conto alla rovescia per il secondo Act delle Extreme Sailing Series™ 2017 che si svolgerà a Qingdao, la città della vela olimpica cinese, dal 28 aprile al 1 maggio.

I sei team internazionali, più un team wildcard, si daranno battaglia durante la "Mazarin Cup" organizzata in associazione con il cantiere navale di Qingdao Mazarin e la Qingdao Organizing Authority (QDOA).

Dopo la spettacolare apertura di stagione a Muscat nel mese di marzo, il circuito continua durante la festa del lavoro cinese, con le regate in mare aperto, seguite dalle prove stile stadio nella baia di Fushan, famosa per il suo clima temperato e per le improvvise raffiche di vento che in passato hanno sorpreso in più occasioni i team in regata.

SAP Extreme Sailing Team, con a bordo l'italiano Pierluigi de Felice, si presenta in Cina da leader della classifica generale, dopo la brillante vittoria di Muscat. Nel 2015 il team danese conquistò la vittoria della tappa nelle acque cinesi e Jes Gram-Hansen, co-skipper di SAP Extreme Sailing Team, spera di poter ripetere la storia.

Alinghi è attualmente al secondo posto nella classifica generale dopo la solida prestazione di Muscat; Oman Air, guidata dal Campione del Mondo di match race Phil Robertson, è in terza posizione nella classifica generale seguita da Red Bull Sailing Team al quarto posto.

Dopo il suo debutto positivo in Oman il team neozelandese, precedentemente Tawera Racing, ha modificato il proprio nome diventando NZ Extreme Sailing Team.

Land Rover BAR Academy ritorna in acqua prima della Red Bull Youth America's Cup, che si svolgerà a giugno. Il team britannico è attualmente in fondo alla classifica generale.

A completare la griglia di partenza sarà il team wildcard Team Extreme, che prese parte alle Extreme Sailing Series nella tappa di Qingdao del 2015.

Le regate inizieranno alle 14:00 (UTC+8) locali di venerdi 28 aprile e il pubblico potrà seguire l'azione dal vivo sulle sponde della baia di Fusham, oppure attraverso i social media ufficiali con le dirette streaming su Facebook e YouTube il 30 aprile e il 1 maggio.