SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 29 ottobre 2020

Ci prova anche Coville

Lo skipper transalpino potrebbe salpare già il prossimo fine settimana. Coville, oltre ad aver vinto la Jacques Vabre nel 1999, detiene il primato di cirumnavigazione delle isole britanniche

Abbonamenti SVN
ADV
Les Sables d'Olonne - Per un solitario che è appena partito, un altro si accinge a farlo in questi giorni. L'obiettivo è lo stesso: stabilire il nuovo record di circumnavigazione del globo. Dopo Francis Joyon, salpato venerdì da Brest, si sta preparando a tentare l'impresa anche Thomas Coville, velista britannico che cercherà di migliorare l'attuale primato appartenente alla connazionale Ellen Mac Arthur, capace di attraversare l'intero emisfero in 71 giorni, 14 ore e 18 minuti.

E' ancora incerta la data in cui partirà Coville. Il suo trimarano, “Sodeb'o”, è giunto venerdì a Les Sables d'Olonne, il porto francese designato per la partenza. Lo skipper transalpino potrebbe salpare già il prossimo fine settimana. Coville, oltre ad aver vinto la Jacques Vabre nel 1999, detiene il primato di cirumnavigazione delle isole britanniche e di traversata dello Stretto della Manica.