SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Cessna Citation vince la terza tappa

Ieri alle 18,37 ora locale, Cessna Citation ha tagliato il traguardo della terza tappa della Global Ocean Race

Abbonamenti SVN
ADV
Punta dell’Est (Uruguay) - Conrad Colman e Adrian Kuttel, questa vittoria se la sono meritata. Un mese di mare, tra tempeste e scarsi di vento. Una corsa disperata a passare Capo Horn prima di essere investiti da una perturbazione con venti sopra i 50 nodi e, infine, una passeggiata in sud Atlantico per raggiungere Punta dell’ Est, dove ieri, hanno tagliato il traguardo della terza tappa della Global Ocean Race.
Conrad Colman, 28 anni e il suo coskipper, Adrian Kuttel, 41 anni, lo hanno dichiarato immediatamente come sono scesi a terra, “una navigazione così la rifaremmo subito”.

Cessna Citation ha impiegato 31 giorni 18 ore 37 minuti e 30 secondi per completare il percorso di 6.300 miglia da Wellington, Nuova Zelanda, a Punta dell’Est, in Uruguay.

Marco Nanini e Hugo Ramon, con il loro Financial Crisis, sono a circa 400 miglia dal traguardo. Avanzano molto lentamente in una zona di venti debolissimi e senza avere lo spy perchè si è danneggiato.

Phesheya Racing, ha doppiato Capo Horn martedì e ora si trova a circa 300 miglia da Financial Crisis.

GOR leaderboard at 23:00 GMT 29/2/12:
1. Cessna Citation Finished 20:37:30 GMT 29/2/12
2. Financial Crisis DTF 515 6.6kts
3. Phesheya-Racing DTL 469 3.8kts