SVN logo
SVN solovelanet
sabato 26 settembre 2020

Marco Nannini rimonta

Financial Crisis brucia le 280 miglia che lo separavano da Cessna Citation

Abbonamenti SVN
ADV
Si accorciano le distanze tra Financial Crisis e Cessna Citation; negli ultimi due giorni si sono assottigliate sino ad arrivare a circa 2 miglia, dalle 280 di due giorni fa. La spettacolare rimonta è dovuta alla zona di calma incontrata da Conrad Colman e Adrian Kuttel di Cessna Citation, mentre Marco Nannini e Hugo Ramon, sono riusciti a prendere la cresta di un alta pressione che li ha aiutati a rimontare con venti da 15/17 nodi e mare piatto.

Le due barche, dice Marco Nannini, si dovrebbero avvistare in giornata.

La battaglia per passare il gate di Felipe Cubillos a Capo Horn, sarà accesissima. Con condizioni di vento simili, potrebbe essere determinante, oltre alle capacità dei due equipaggi, anche la differenza generazionale delle due barche. Cessna Citation è un Open di ultimissima generazione, mentre la barca di Nannini è un Akilaria acquistato usato, dopo che aveva partecipato già all’ultima edizione della Global Ocean Race.

La distanza che separa i due equipaggi da Capo Horn è, al momento, di circa,1.400 miglia, il gate, Felipe Cubillos, è posto proprio in corrispondenza del capo.

Sarà una battaglia accesissima, giocato sull’orlo del miglio di differenza. Al momento Colman, è a circa un miglio e mezzo a nord di Nannini, i due stanno attraversando le stesse condizioni meteorologiche.