SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Bleak campione italiano

Lo scafo di Carlo Noseda e Antonio Castelli a vinto sei delle otto regate in programma, disputate con un vento costante che ha toccato punte di quattordici nodi

Abbonamenti SVN
ADV
Malcesine - “Bleak”, l'imbarcazione di Carlo Noseda e Antonio Castelli, che ha potuto contare sul contributo di Andrea Felci in pozzetto, è il nuovo campione italiano in classe H22. Lo scafo, che ha gareggiato sotto il guidone dello Yacht Club Italiano, si è imposto durante l'ultimo fine settimana, nelle acque di Malcesine, sul lago di Garda.

“Bleak” ha vinto sei delle otto regate in programma, disputate con un vento costante che ha toccato punte di quattordici nodi. Dietro l'imbarcazione vincitrice, si sono classificati “In famiglia” del presidente di classe Alberto Valli e “Tecnolinea”, timonata da Matteo Bart, alle prime esperienze con questa deriva.