SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 8 luglio 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

18/04/06

Un libro dedicato a Simone Bianchetti, a scriverlo, in collaborazione con il giornalista Fabio Pozzo, è stata proprio la moglie di Simone, Inbar Meytsar. “Ho sposato l’Oceano” è un regalo per tutti quelli che hanno seguito Simone e hanno imparato ad amarlo per quello che era: imprevedibile e profondamente vero. E dopo la lettura di alcuni spaccati inediti della sua vita, viene quasi da sorridere, perché probabilmente ce lo siamo sempre immaginato così nella vita privata: imprevedibile e sognatore. Un fantasista.

Ma dietro la lettura di “Ho sposato l’Oceano” c’è dell’altro, “La donna dell’uomo” come direbbe Jung, dell’uomo protagonista, dell’uomo che sceglie una vita fuori dall’ordinario. La donna che apparentemente vive nell’ombra, ma quando esce fuori dimostra un grande coraggio e sceglie di vivere fino in fondo.